Navigazione veloce

I ragazzi delle 3e Mec. vincono € 1.000

Splendido successo nel concorso all’Università di Firenze. Battute scuole prestigiose.

Venerdì 27 Maggio presso il Dipartimento di Matematica e Informatica Ulisse Dini di Firenze, si è svolta la finale dell’edizione 2016 del Premio Laboratorio Matematico in memoria di Riccardo Ricci, docente di Fisica Matematica presso l’Università di Firenze che aveva una speciale capacità di illustrare, mediante esempi e modellini ingegnosi, proprietà matematiche e loro applicazioni.

 

Alla finale erano stati ammessi  l’Itis Meucci di Firenze, il Liceo Copernico di Prato, il Liceo Castelnuovo di Firenze e l’Istituto Chino Chini di Borgo San Lorenzo che è risultato vincitore del concorso.

 

Le classi terze dell’indirizzo meccanico del Chino Chini hanno partecipato ideando e costruendo uno strumento in grado di trovare il prolungamento nello spazio di una retta oltre un ostacolo.

L’idea nasce da una ingegnosa applicazione di una proprietà della geometria proiettiva detta “conservazione del birapporto”.

 

La realizzazione del progetto è stata permessa da un’ottima collaborazione tra I docenti coinvolti e un forte entusiasmo, impegno e abilità da parte degli alunni.

 

Il premio, consistente in un assegno di mille euro, verrà utilizzato dalla scuola per migliorare  le dotazioni del laboratorio meccanico.

 

Un plauso alla professoressa Lupi, anima del progetto, coadiuvata e sostenuta nella progettazione dal prof. Roberto Conti e dalla prof.ssa Francesca Bartoletti.

 

concorso2

 

 

Non è possibile inserire commenti.