Navigazione veloce

Turni di vigilanza

Ecco i turni di vigilanza per alcuni spazi interni alla scuola.

 

Oggetto: CIRCOLARE TURNI VIGILANZA AGGIORNATI

Circolare N.53
Data   21 ottobre 2017
Allegati N.   1

A   Docenti
Collaboratori Scolastici
LORO SEDI
Albo e Bacheche Sedi
p.c.   DSGA

OGGETTO:   SORVEGLIANZA DURANTE GLI INTERVALLI

Con la presente, si trasmettono disposizioni aggiornate per la sorveglianza
degli studenti durante gli intervalli a partire dalla data odierna fino a
modifica dell¹orario. All¹atto di ogni pubblicazione di un nuovo orario, i
Responsabili di Sede provvederanno ad aggiornare i turni e affiggerne copia
all¹albo della sede stessa per presa visione da parte dei docenti, nonché
inviarne copia elettronica al Dirigente, che a sua volta le pubblicherà
formalmente tramite circolare come la presente.

Per ciascuna sede, i turni di vigilanza pubblicati restano in vigore fino a
pubblicazione del quadro successivo. In caso di assenza o impedimento di un
docente, questi curerà di informarne i Responsabili, che individueranno se
possibile un sostituto.

Si ricorda che la vigilanza per tutto il periodo della permanenza degli
studenti all¹interno del perimetro scolastico è obbligo che investe tutto il
personale docente e ausiliario.

Gli intervalli sono tempo-scuola a tutti gli effetti. Di conseguenza, tutti
i docenti in servizio non impegnati nei turni di vigilanza esterni sono
tassativamente tenuti alla vigilanza negli spazi interni, in particolare
all’interno o nei pressi dell’aula.

Durante gli intervalli, i docenti incaricati svolgono i turni di vigilanza
negli spazi esterni come da schemi allegati predisposti e pubblicati dai
Responsabili di Sede, che restano a disposizione dei colleghi per
chiarimenti ed eventuali variazioni che si rendessero necessarie. I
Responsabili provvederanno inoltre a disporre una periodica rotazione dei
turni stessi.

Sempre durante gli intervalli, il personale ausiliario è tenuto, in
collaborazione con i docenti, a sorvegliare gli atri, i corridoi, le entrate
e le uscite delle sedi di servizio.

La vigilanza interna ed esterna è intesa innanzi tutto ad assicurare la
sicurezza degli studenti prevenendo, correggendo e se necessario sanzionando
i comportamenti a rischio ai sensi del Regolamento di Istituto.

Per quanto riguarda il divieto di fumo negli spazi interni ed esteni e in
tutto l¹arco della giornata, va da sé che ogni docente e operatore
scolastico è tenuto ad assicurarne il rispetto, sempre e soprattutto in una
prospettiva educativa e di prevenzione.

Nei casi in cui l¹intervento educativo non sia sufficiente, se lo studente
può essere identificato i docenti in turno di vigilanza o che comunque
rilevino il fatto segnaleranno via messaggistica interna del registro
elettronico nome, cognome e classe degli studenti colti a violare il divieto
(nonché luogo e ora del fatto)  al Dirigente Scolastico e ai Responsabili
per l¹Istituto, Proff. Paolo Beatini e Filippo Margheri.

Si ringrazia vivamente per la collaborazione.

Il Dirigente Scolastico (Bernardo Draghi)

 

 

 

  • All.1

I.I.S. CHINO CHINI – SEDE CENTRALE

 

TURNI DI SORVEGLIANZA RICREAZIONI

 

Come disposto dal Dirigente, anche in seguito ad una comune attività concordata con l’Istituto “Giotto Ulivi”, si comunicano i turni di sorveglianza da svolgere durante le ricreazioni, validi a partire dalla data di affissione presso la SEDE CENTRALE .

 

  • La vigilanza viene effettuata negli spazi SEDE CENTRALE: (1) zona fra la loggia d’ingresso e il retro delle Officine; (2) ballatoio e zona fra la scala di sicurezza e la centrale termica

 

Si ricorda ai colleghi di esercitare anche la vigilanza sul divieto di fumo di sigaretta. I docenti segnaleranno via messaggistica interna del registro elettronico nome, cognome e classe degli studenti colti a violare il divieto ai Responsabili per l’Istituto, Proff. Paolo Beatini e Filippo Margheri.

 

GIORNO PRIMA RICREAZIONE

(10.00 – 10.10)

(1) zona fra la loggia d’ingresso e il retro delle Officine

(2) area fra Officine e Aule

LUNEDI’ 1)       Panfili

2)       Brumat

MARTEDI’ 1)   Vannoni

2)   Morrocchi

MERCOLEDI’ 1)       Cirillo

2)       Gucci Lorena

GIOVEDI’ 1)       Ciantelli

2)       Galia

VENERDI’ 1)       Barbi

2)       Poli C.

SABATO 1)       Tuccella

2)       Fratti

 

 

GIORNO SECONDA RICREAZIONE

(12.00 – 12.15)

(1) zona fra la loggia d’ingresso e il retro delle Officine

(2) area fra Officine e Aule

LUNEDI’ 1)       Brumat

2)       Guasti

MARTEDI’ 1)  Margheri

2)  Baroncini

MERCOLEDI’ 1)       Giustini

2)       Righini

GIOVEDI’ 1)       Fufaro

2)       Biemmi

VENERDI’ 1)       Vigiani

2)       Venneri

SABATO 3)       Galia

4)       Fratti

 

Si ricorda che gli intervalli sono tempo-scuola a tutti gli effetti. Di conseguenza, tutti i docenti in servizio non impegnati nei turni di vigilanza esterni sono tassativamente tenuti alla vigilanza negli spazi interni, in particolare all’interno o nei pressi dell’aula nella quale il docente risulta in orario.

I Responsabili di Sede

 

 

Il Dirigente Scolastico

 

Si ricorda che gli intervalli sono tempo-scuola a tutti gli effetti. Di conseguenza, tutti i docenti in servizio non impegnati nei turni di vigilanza esterni sono tassativamente tenuti alla vigilanza negli spazi interni, in particolare all’interno o nei pressi dell’aula nella quale il docente risulta in orario.

I Responsabili di Sede

 

Il Dirigente Scolastico

 

 

 

 

Non è possibile inserire commenti.