Navigazione veloce

Prospetto definitivo

Ecco il prospetto definitivo di coordinatori e verbalizzatori dei CdC.

A Docenti
E p.c. Ufficio Alunni – Ufficio Docenti – Ufficio Protocollo
  DSGA
  Assistenti Tecnici e Collaboratori Scolastici Sedi

 

OGGETTO: Prospetto definitivo Coordinatori e Segretari dei Consigli di Classe

 

In allegato alla presente si trasmette un prospetto definitivo dei Coordinatori di Classe e dei docenti incaricati come Segretari verbalizzatori, in seguito ai cambiamenti intervenuti nel corso dell’anno.  Si prega di segnalare immediatamente alla Presidenza eventuali residui errori od omissioni.

 

Per i Coordinatori, la presente ha valore di nomina (o di conferma della stessa) anche ai fini dell’accesso al Bonus Docenti secondo i criteri stabiliti dal Comitato di Valutazione, o (per i Coordinatori non di ruolo) al Fondo d’Istituto con compenso da stabilirsi in sede di contrattazione integrativa.

 

La presente ha inoltre valore di delega del Dirigente agli stessi Coordinatori a presiedere le riunioni del Consiglio di Classe tranne quelle (scrutini) per le quali è prevista la presenza del Dirigente o di un suo delegato non facente parte del Consiglio stesso. In caso di occasionale assenza del Coordinatore, la riunione viene presieduta da un docente del Consiglio di Classe designato dal Dirigente.

 

Il Coordinatore svolge una funzione di cruciale importanza nell’organizzazione e nella conduzione del progetto formativo della scuola, e di grande delicatezza e responsabilità nella cura e nel coordinamento dei rapporti con e fra gli studenti, le famiglie,  i colleghi, la Direzione e gli operatori esterni. I Coordinatori sono pregati di informare del proprio incarico gli studenti e le famiglie attraverso una comunicazione sul diario.

 

Per un quadro dei compiti del Coordinatori, si veda la traccia in allegato. Ai sensi dell’attuale normativa sull’obbligo di istruzione e formazione, i Coordinatori debbono segnalare immediatamente per iscritto ai docenti incaricati di Funzione Strumentale di supporto agli studenti con disagio scolastico, anche tramite la Segreteria Alunni, ogni caso di mancata frequenza o comunque ogni situazione a rischio di dispersione, per gli opportuni accertamenti e interventi il più possibile tempestivi.

 

Il Segretario è incaricato della stesura dei verbali dei Consigli di classe, sugli appositi moduli precompilati che verranno forniti in anticipo, sia in versione cartacea sia sotto forma di file Word. Si richiede la compilazione del verbale definitivo in formato elettronico. In caso di assenza occasionale del Segretario incaricato, la funzione di verbalizzatore deve essere comunque svolta da uno dei docenti presenti, individuato dal Presidente della seduta (Coordinatore o Dirigente).

 

Ringraziando per l’attenzione e la collaborazione, auguro a tutti buon lavoro.

B.go S.Lorenzo 4 maggio 2016   Il Dirigente

(Bernardo Draghi)

 

ALLEGATO 1

IIS “Chino Chini” – Borgo San Lorenzo (FI)

 

COORDINATORI E SEGRETARI DEI CONSIGLI DI CLASSE – A.S. 2015-2016

 

CLASSE DOCENTE COORDINATORE DOCENTE

SEGRETARIO

  CLASSE DOCENTE COORDINATORE DOCENTE SEGRETARIO
             
1AA Monica Morrocchi Maria Luisa Brumat   1ATT Liliana Fratti Eleonora Barzagli
1BA Anna Maria Aiazzi Francesco Furfaro   2ATT Alessandra Flamini Ida Caputi
2AA Rita Panfili Tina Giustini   3ATT Gaetana Galia Susanna Guasti
2BA Maria Basile Claudia Roberto   4ATT Bruno Becchi Gaetano Malandrino
3AA Chiaretta Poli Giovanni Bolzan   5ATT Alessandro Guidotti Lorena Gucci
3BA Corrado Tuccella Sara Grifoni   5BTT Alessandro Guidotti Valentina D’Angelo
4AA Patrizia Brunazzo Pietro Vigiani        
4BA Cristiana Gentili Patrizia Righini        
5AA Isabella Micucci Alberta Pieraccini        
5BA Daniela Morandi Claudia Roberto        
             
1AMT

(E+M)

Mariella Zeglioli Francesca Filpo   3AE Riccardo Barbi Tommaso Roselli
1BMT

(E+M)

Daniele Valentini Maria Mugliarisi   4AM Roberto Conti Corrado Sgadari
2AMT

(E+M)

Giulia Ginese Roberto Cirmena

Tommaso Martino

  4AE Fabio Gucci Massimo Antonio Nicastro
2BMT

(E+M)

Christian Balsamo Silvana Barbacci

Anna Lupi

  5AM Donatella Bordati Cristiana Gentili
3AM Elisabetta Mascolo Francesco Cosentino   5AE Antonio Venneri Giacomo Poli
3BM Maria Vaino Giampaolo Morsellino

Anna Lupi

       
             
1AR Susanna Innocenti Patrizia Brunazzo   3ASB

(3ACG)

Maria Pia Suma Beatrice Masi
1BR Silvia Ruffini Daniele Valentini   3ACG

(3ASB)

Maria Pia Suma Antonietta Ponato
1CR Stefania Chiari Federico Bernacchi   4ACU

(4ASB)

Rossella Nardi Eli Torti
2AR Giuseppina Gesualdi Luigi Iovino   4ASB

(4ACU)

Rossella Nardi Gianluca D’Auria
2BR Susanna Grifoni Stefania ChIari   4BCU

(4ACG)

Carla Sannino Roberto Rubino
2CR Stefania Chiari Paolo Baldini   4ACG

(4BCU)

Antonio Palestina Letizia Corinna
2DR Ilaria Incorvaia Massimiliano Pasquini   5ACU

(5ASB)

Salvatore Iovene Stefania Ranieri
3ACU Paolo Beatini Giovanni Libro   5ASB

(5ACU)

Antonio Mainolfi Antonietta Ponato

 

3BCU Francesco Leanza Lucia Biancalani   5BCU Michele Occhibove Giulia Ginese
        5ACG Paola Panico Filippo Margheri
             
1/2A SER

(ENO/SSS)

Stefano Squilloni     3/4ASER

(ENO)

   
3/4ASER

(SSS)

Christian Balsamo     5SER

(SS+ENO)

Christian Balsamo  

 

 

 

ALLEGATO 2

IIS “Chino Chini” – Borgo San Lorenzo (FI)

 

COMPITI DEL COORDINATORE DI CLASSE

 

Il Coordinatore di Classe svolge i seguenti compiti:

 

  • Presiede le riunioni del Consiglio di Classe su delega del Dirigente e conferma il segretario verbalizzatore della seduta, o ne individua il sostituto in caso di assenza.
  • Compila periodicamente il registro del Coordinatore (eventualmente in forma elettronica) ricavando i dati dal registro di classe e individua, con la collaborazione dei docenti del Consiglio di Classe, gli alunni che manifestino disagio, impegno non costante, assenze frequenti o prolungate, ritardi o scarsa puntualità nelle giustificazioni.
  • Segnala ai docenti incaricati di Funzione Strumentale per l’Orientamento tutti i casi di studenti in situazione di grave difficoltà e/o a rischio di insuccesso scolastico.
  • Quando sia necessario, in relazione a problemi dei singoli o della classe, svolge la funzione di tramite con le figure di sistema della scuola e/o gli operatori esterni.
  • Cura i rapporti con i genitori per informarli di eventuali problemi di carattere didattico e disciplinare dei loro figli non legati a specifici insegnamenti.
  • Cura i rapporti con i rappresentanti degli studenti e dei genitori della classe.
  • Convoca, previa comunicazione al Dirigente (che controfirma la convocazione), anche dietro richiesta dei colleghi, riunioni straordinarie del Consiglio di Classe per la discussione di problemi specifici e/o provvedimenti disciplinari
  • Può collaborare alla fase istruttoria nei procedimenti disciplinari a carico degli studenti e irroga direttamente le sanzioni più lievi (rimprovero verbale con annotazione sul registro, ammonizione scritta con convocazione dei genitori etc.) ai sensi del Regolamento di disciplina dell’Istituto.
  • Coordina gli aspetti organizzativi del Consiglio di Classe: programmazione educativa e didattica di Consiglio; presidenza delle assemblee dei genitori per le elezioni dei rappresentanti di classe; adesione a progetti e attività particolari; raccolta e/o verifica della consegna dei documenti di programmazione e delle proposte di adozione dei libri di testo; consegna e ritiro delle pagelle del primo quadrimestre e dei pagellini interquadrimestrali; coordinamento della stesura del Documento del Consiglio di Classe per le classi quinte.

 

Il Segretario del Consiglio di Classe svolge i seguenti compiti:

 

NB: I verbali, una volta compilati e stampati, vengono inseriti insieme ai relativi allegati  in un apposito raccoglitore  tipo “portalistini”, per essere rilegati alla fine dell’anno. È sempre richiesta la compilazione in formato elettronico.

  • In occasione delle riunioni del Consiglio di Classe, verifica che il raccoglitore dei verbali sia presente fra i materiali di lavoro, integro e aggiornato, e lo prende in consegna;
  • Nel corso della riunione e successivamente alla stessa redige il verbale sul modello informatico (inviato dalla Direzione per posta elettronica ai Segretari e ai Coordinatori). Il modello cartaceo può essere utilizzato per prendere appunti.
  • Rivisto il verbale con il Presidente del Consiglio di Classe (Coordinatore, Dirigente o Collaboratore del Dirigente), lo stampa e provvede a inserirlo nel raccoglitore dei verbali con la firma propria e del Presidente. Si raccomanda la massima cura nell’inserimento nel registro, rispettando l’ordine cronologico e verificando la completezza di eventuali allegati.
  • Riconsegna il raccoglitore alla Segreteria Alunni.

 

I Coordinatori dei Consigli di Classe sono retribuiti forfettariamente a carico del Fondo d’Istituto, in misura variabile a seconda del livello di classe. A titolo orientativo, si veda il Contratto Integrativo d’Istituto per il 2014-2015.

 

Non è possibile inserire commenti.