Navigazione veloce

Adempimenti finali

Adempimenti finali a.s. 2017/18 Integrazione per i docenti di sostegno.

Circ. N. 229Bis Data 29/05/2018

 

A Ai Docenti di Sostegno
   
e p.c. A tutti i Docenti
  Segreteria Didattica

 

 

OGGETTO: Adempimenti finali a.s. 2017/18 Integrazione
   

 

 

Con l’approssimarsi del termine dell’anno scolastico si ricorda che i Docenti di Sostegno sono tenuti al deposito nel fascicolo personale riservato dello studente presso la Segreteria Didattica dei seguenti documenti:

 

  • Verbale, debitamente compilato, delle sedute PEI iniziale, finale, eventualmente intermedio

 

  • Assenso alla programmazione differenziata, con firma dei genitori e dei componenti del Consiglio di Classe

 

  • PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO con Relazione Finale (considerazioni complessive sull’andamento dello studente, obiettivi raggiunti e obiettivi non raggiunti, indicazioni per l’anno scolastico successivo) e fogli firma.

Il Piano Educativo Individualizzato deve indicare espressamente il numero di ore di Sostegno e di Educativa Scolastica fruite dallo studente nell’anno scolastico in corso e il numero delle ore di Sostegno e di Educativa Scolastica richieste per l’anno scolastico 2018/2019.

In caso di Programmazione Differenziata si allega al documento PEI il programma svolto nelle singole discipline.

 

  • PROFILO DINAMICO FUNZIONALE per gli studenti delle classi Prima e Quarta con foglio firma

 

La documentazione di cui sopra deve necessariamente ed improrogabilmente essere depositata entro il giorno degli scrutini della classe di appartenenza dello studente.

 

 

I Docenti di Sostegno degli studenti delle classi Terze impegnati negli Esami IeFP curano la preparazione e assicurano la loro presenza durante lo svolgimento delle prove d’Esame.

 

 

 

I Docenti di Sostegno degli studenti delle classi Quinte devono inoltre predisporre:

 

  • La Relazione di presentazione dello studente alla Commissione con la richiesta delle modalità di svolgimento delle Prove dell’Esame di Stato

 

  • In caso di Programmazione Differenziata, il testo della Prima, della Seconda e della Terza Prova d’Esame, con relativa griglia di valutazione da proporre alla Commissione d’Esame (è opportuna la stesura di almeno due proposte per ciascuna prova); per quanto riguarda il colloquio, la griglia di valutazione.

 

I Docenti di Sostegno presenteranno la Relazione e la richiesta delle modalità d’Esame, unitamente alle simulazioni delle Prove svolte in caso di Programmazione Differenziata, in busta chiusa al Presidente della Commissione d’Esame in sede di riunione preliminare.

 

 

Con l’occasione si invitano i Docenti di Sostegno impegnati nella compilazione dell’ATTESTATO di CREDITO FORMATIVO al termine dell’Esame di Stato, ad attivarsi per tempo nella raccolta dei dati (tempi di frequenza-scuola; stage: indicazione delle strutture e dei tempi di svolgimento; competenze maturate durante il percorso scolastico ecc.).

 

 

Si rende noto, infine, che il giorno 24 maggio dalle ore 12,30 alle ore 14,00 presso la Sede Centrale le Coordinatrici del Sostegno saranno a disposizione dei Docenti per indicazioni/chiarimenti.

 

Ringraziando per l’attenzione e la collaborazione.

 

 

 

 

    Il Dirigente Scolastico

(Bernardo Draghi)

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’articolo 3, comma 2, del D.lgs n. 39 del 1993

 

 

 

 

 

 

Non è possibile inserire commenti.