Navigazione veloce

Disponibilità “Tante lingue”

Comunicare la disponibilità alla partecipazione del percorso previsto per studenti stranieri.

Circolare n.101

Allegati n. 1

Data 28 gennaio 2019

 

A
A Docenti di Italiano, Inglese, Matematica
Docenti con competenze documentate nell’insegnamento dell’Italiano L2
e p. c. DSGA – Ufficio Docenti

 

OGGETTO: Disponibilità allo svolgimento di PercorsiTante Lingue

 

Si porta a conoscenza dei docenti che a breve verranno attivati per gli alunni stranieri dei percorsi per il recupero delle competenze linguistiche e disciplinari nelle discipline di Italiano, Inglese e Matematica attraverso specifici interventi in orario extracurricolare, la cui durata è di circa 8 lezioni di un’ora e mezza ciascuna (ore 14.30-16.00), per un totale di 12 ore, a partire dalla seconda metà di febbraio. Ogni disciplina avrà un giorno della settimana assegnato allo svolgimento dei corsi di recupero, in base alla disponibilità della maggior parte dei docenti.

Il progetto è rivolto agli alunni stranieri che presentano gravi insufficienze, emerse nel corso dello scrutinio, nelle competenze linguistiche e disciplinari in Matematica, Inglese e Italiano.

 

Si richiede perciò, ai Docenti, di tutti gli indirizzi e delle discipline di Italiano, Inglese e Matematica, interessati a partecipare al progetto, di comunicare  la loro disponibilità a effettuare ore aggiuntive di lezione in orario extracurricolare, utilizzando il modulo allegato (ALLEGATO Disponibilità Tante Lingue), da inviarsi per posta elettronica all’indirizzo email: annamaria.aiazzi@gmail.com entro il 15/02/2019.

 

La retribuzione è quella contrattualmente prevista per le attività aggiuntive di insegnamento (35,00 €  lordo dipendente).

 

 

Criteri di selezione: documentate competenze specifiche nell’ambito dell’insegnamento dell’italiano per stranieri; possesso di documentate competenze specifiche nell’ambito delle metodologie del recupero, della didattica laboratoriale, dell’apprendimento cooperativo, del recupero e potenziamento degli strumenti cognitivi di base; rotazione ed equa distribuzione degli incarichi.

 

 

Per chiarimenti e ulteriori indicazioni contattare i referenti:

Aiazzi A.M. (Funzione strumentale) e le docenti Mugliarisi e Maggiolini.

 

Funzione strumentale Intercultura e BES

A.M. Aiazzi

 

Il Dirigente Scolastico

(Bernardo Draghi)

 

 

 

Non è possibile inserire commenti.